Eccomi qui. Ingegnere Elettronico con una specializzazione in Biomedica. Nel frattempo mi sono divertito con i PC: usandoli, rompendoli, costruendoli. Installando le prime distribuzioni Linux dalle meno “user-friendly” alle presunte tali con i tanto criticati ” ambienti grafici”. Mi ricordo la mia prima email, inviata rigorosamente da un terminale. Poi Internet è stata una continua scoperta: il Voice Over IP, Napster, e così via. Un’ esperienza all’ estero di 6 mesi per abbozzare la tesi di laurea. Gli ultimi anni di università molta ricerca: sui controlli, sulle tecnologie, sui sistemi di misura, sui sensori. Le informazioni più aggiornate sono reperibili nel mio profilo LinkedIn.

Il primo impiego in ambito software alla, allora, giovane Dave Srl di Porcia. Attualmente un’affermata società che produce sistemi embedded. Una breve esperienza da programmatore con utilizzo massiccio di Open Source.

Il secondo presso una società del territorio, più tradizionale: B.S.G. S.r.l. Caldaie a Gas. Azienda di medie dimensioni, molto ben organizzata. Al laboratorio come tecnico insieme allo stimatissimo collega Ing. Mario Persichetti ed al mai dimenticato “capo” Sandro Zornio. Una bella esperienza in una realtà produttiva. E con questa opportunità ho completato l’ avvicinamento al settore degli impianti, delle energie rinnovabili, del riscaldamento.

Terza e più formativa esperienza il passaggio al commerciale con Hoval srl. Con la curiosità che mi accompagna ho voluto provare un salto nel buio. In un settore non sconosciuto ma ancora da scoprire. Le sfide sono state molteplici: riavviare un mercato di un marchio prestigioso. Una sfida personale e professionale.

Un’ esperienza nel mondo della vendita in tutte le sue sfaccettature, con un canale lungo e variegato, sia in termini di interlocutori che di prodotti e settori. L’ avvento dei Social Network e delle tecnologie mobile sono stati degli ulteriori momenti di approfondimento. Prima come “early adopter”, poi come veri e propri strumenti di business. Ho aperto e mantengo pagine aziendali su facebook, company page in linkedin, newsletter. Il Content Marketing è diventata allora una delle mie materie di studio per poter sfruttare al massimo questi nuovi e moderni canali che hanno cambiato i paradigmi di comunicazione. Affascinato a questo punto dai casi di successo di attività imprenditoriali (le Startup), ho affrontato percorsi di formazione sullo Startup di nuovi business. Prima gli strumenti più “base” fino alla pianificazione strategica.

Dopo quasi dieci anni di attività, un’inquetudine lavorativa mi ha spinto a cercare nuove sfide. Un importante passaggio è stato Mosa srl. Una storica azienda locale del settore metalmeccanico. Un’esperienza dove non ho avuto successo e che mi ha fatto capire e riflettere su alcuni miei limiti professionali. Mi sono orientato di nuovo e ho capito che la necessitavo di un ambiente complesso e strutturato come quello della multinazionale dove oggi lavoro come Product Manager: Schneider Electric.

Nel 2013 inizio l’ attività presso l’ Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone, prima come membro della Commissione Industria, poi l’ anno successivo come Consigliere. Con l’ incarico di Consigliere ho assunto anche il coordinamento della Commissione Industria insieme al collega Ing. Fabio Braccini e della Commissione Impianti ed Energia. Sono stato poi delegato come rappresentante per l’ Ordine di Pordenone alla Commissione dell’ Informazione della Federazione del Friuli Venezia Giulia e coordinatore della Commissione Industria di Federazione. Una delle principali attività all’ interno dell’ Ordine e delle varie commissioni è la Formazione Continua.

Presso l’ Ordine ho potuto studiare e sperimentare discipline e materie per me nuove ma che oggi comprendo in tutta la loro importanza:

  • Il Project Management, il Lean Management, la Balanced Scorecard sotto la guida dell’ amico Prof. Ing. Stefano Tonchia.
  • I Business Plan (Lean Canvas e Canvas Business Model)
  • La Comunicazione Efficace, lo sviluppo personale e le soft skills con il coach Daniele Mazzolo.

Ho frequentato un mini master dove finalmente ho potuto avvicinare le materie più economiche e gestionali: l’ analisi di bilancio, il controllo di gestione, la finanza di impresa. Sotto la sapiente guida di Francesco Lagonigro e Alessandra Gruppi di Strategia&Controllo.

Dal 2017 sono socio di Fior di Risorse, la Business Community dei Manager e delle Imprese. Dal 2019 sono “Regional Veneto” insieme a Gaia Passamonti e Luca Buiatti.